Checklist per studenti ammessi

PRIMA DEL TUO ARRIVO IN ITALIA

1.Controlla attentamente le regole per entrare in Italia. Le condizioni di ingresso dall’estero sono definite dal Governo italiano. Gli obblighi all’arrivo sono diversi a seconda della tua provenienza.

AGGIORNAMENTI

Report di monitoraggio settimanale Italia

Aggiornamenti Università di Pavia

Maggiori informazioni riguardo alla situazione Covid qui

2.Ottieni il visto per studenti per studiare in Italia tramite UNIVERSITALY. Trovi anche maggiori informazioni qui e le linee guida per la pre-iscrizione qui

3.Trova un alloggio. Dopo l’ammissione al programma verrai contattato dal Centro Assistenza Studenti (erasmus@centroassistenzastudenti.it) che ti supporterà nella ricerca di un alloggio in uno dei Dormitori dell’Università di Pavia. Se non riesci a trovare una stanza tramite il nostro Centro Assistenza Studenti, prova a cercare un alloggio a Pavia prima del tuo arrivo.

4.Organizza il tuo viaggio a Pavia. Non prenotare il volo prima di aver ottenuto il visto. Gli aeroporti con treni regolari o pullman diretti a Pavia sono gli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Bergamo, Milano Linate. IMPORTANTE: se sei sottoposto a quarantena obbligatoria, è vietato prendere i mezzi pubblici. Devi prendere mezzi di trasporto privati, come i taxi.

5.Paga le tasse universitarie. Le istruzioni per il pagamento sono state fornite insieme alla lettera di ammissione. La prima rata è di 1500 euro da versare entro dieci giorni dal ricevimento della lettera di ammissione. La scadenza per il pagamento della seconda rata è il 31 agosto 2021, mentre per la terza è il 15 settembre 2021.

6.Codice Fiscale– Il codice fiscale è necessario per aprire un conto corrente bancario, affittare una stanza privatamente, acquistare una carta SIM e richiedere il permesso di soggiorno. Per ottenerlo, hai due possibilità:

A- Richiedilo all’ambasciata italiana durante il processo di richiesta del visto o durante la richiesta della Dichiarazione di Valore

oppure

B- Dopo l’iscrizione al programma, scrivere una mail a dp.pavia.utpavia@agenziaentrate.it con il seguente testo:

“Gentilissimi, vi inoltro la mia richiesta di codice fiscale. Sono uno studente internazionale immatricolato presso l’Università di Pavia, numero di matricola xxxxx (specify your matriculation number). Allego il mio documento di identità , il modello AA4/8 compilato in lingua inglese. Molte grazie per l’attenzione, Cordiali saluti”

Dovrai allegare alla mail:

Ti verrà inviato via email il Codice Fiscale entro 24-48 ore.

7. Assicurazione sanitaria: tutti gli studenti internazionali devono coprire l’intera durata dei loro studi in Italia con un’assicurazione sanitaria. Gli studenti UE (compresi gli studenti di Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera) dovranno portare con se la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (“TEAM”), che darà loro accesso alle cure immediate necessarie alle stesse condizioni dei cittadini italiani

Se sei uno studente non-UE dovrai essere coperto da Assicurazione Sanitaria per richiedere il Permesso di Soggiorno. Hai tre opzioni:

A- Registrarti al Servizio Sanitario Nazionale (“Servizio Sanitario Nazionale-SSN”) per ottenere la Tessera Sanitaria (“Tessera Sanitaria”) e affidarti alla Sanità pubblica. Il SSN ti darà accesso al medico di base e a prezzi ridotti per visite e cure mediche. L’iscrizione va da gennaio a dicembre, quindi a gennaio dell’anno successivo va rinnovata. Per iscriversi è necessario recarsi presso l’Ufficio Postale (Piazza della Posta 1, Pavia) e versare un bollettino di € 149,77 da compilare con i seguenti dati: “C/C postale n. 379222 – Intestato a: Amministrazione P.T. Regione Lombardia – Causale: iscrizione volontaria S.S.N.” Dopo aver ricevuto la ricevuta del pagamento, potrai richiedere il Permesso di Soggiorno, come di seguito indicato. Successivamente, dopo aver presentato la domanda di Permesso di Soggiorno, sarà necessario prenotare un appuntamento presso il Centro Sanitario ASST di Pavia (Via Indipendenza 3, Pavia) per finalizzare la propria iscrizione e farsi assegnare un medico (“Medico di Base”).

Documenti richiesti:

  • Passaporto
  • Codice fiscale
  • Ricevuta della domanda di permesso di soggiorno
  • Ricevuta del pagamento per l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (“SSN”)
  • Autocertificazione di iscrizione al Foundation Year Program
  • Autocertificazione alloggio (questo modulo sarà disponibile direttamente presso ASST)

B- Iscriverti a Poste Salute, l’Assicurazione Sanitaria Postale, presso Poste Italiane (Piazza della Posta 1, Pavia).

C- Acquistare un’assicurazione sanitaria privata. Ti ricordiamo che le assicurazioni private coprono principalmente le spese solo se sei ricoverato in ambulanza o tramite il Pronto Soccorso: se scegli questa opzione assicurati di controllare tutte le condizioni contrattuali.

Se vuoi fare il vaccino contro il Covid-19 mentre sei a Pavia, segui queste istruzioni.

8.Invia una e-mail a foundationyear@unipv.it entro il 15 settembre 2021 la data di arrivo, il biglietto aereo e il visto di studio, mentre entro il 31 ottobre 2021 il tuo indirizzo a Pavia e la Dichiarazione di valore del titolo di studio.

9. Considera il costo della vita a Pavia per fare un bilancio. Prima di arrivare, dovresti guardare il costo della vita a Pavia e fare il tuo budget. Vedi i costi

COSA PORTARE IN VALIGIA

  • Passaporto con visto per studenti e carta di identità (se applicabile).
  • Dichiarazione di valore del titolo di studio.
  • Moneta europea.
  • Assicurazione di viaggio e documenti di assicurazione personale.
  • Prova delle tue finanze: un estratto conto o una lettera dello sponsor.
  • L’indirizzo del tuo alloggio a Pavia, un nome di contatto e un numero di telefono in caso di problemi o domande.

 

AL TUO ARRIVO

Permesso di soggiorno – I cittadini extracomunitari che soggiornano in Italia per più di tre mesi devono richiedere il permesso di soggiorno entro 8 giorni dal loro arrivo a Pavia. Il costo per fare la domanda è di circa 140 Euro. Per fare ciò, porta i seguenti documenti a: Help Desk per Studenti Internazionali presso la Questura di Pavia (Questura di Pavia, Salone Immigrazione) Via Rismondo, 68, prendendo un appuntamento qui.

Ottieni informazioni più dettagliate qui.

In caso di quarantena all’arrivo, prenota un appuntamento al termine della tua quarantena (in questo caso specifico si rinuncia al termine di 8 giorni).

Documenti richiesti:

  • Fotocopia del passaporto (senza pagine bianche)
  • Fotocopia di una polizza sanitaria (pubblica o privata)/ricevuta del pagamento dell’iscrizione al SSN Prova di iscrizione al Foundation Year Program
  • Prova di alloggio: fotocopia del contratto di locazione o, se ospite in una delle residenze, lettera firmata dal rettore o dall’economo della residenza
  • Prova del sostegno economico: fotocopia coordinate bancarie/fronte e retro della carta di credito Una marca da bollo da 16€ (“marca da bollo”), da acquistare in tabaccheria

Una volta compilato il KIT, devi portarlo all’Ufficio Postale (Piazza della Posta 1, Pavia) per inviarlo alle Autorità di Immigrazione. Le spese postali e di spedizione costeranno 146,92 €. Dopo aver inviato il KIT riceverai una ricevuta, che avrà lo stesso valore del Permesso di Soggiorno fino a quando il documento non sarà pronto, quindi ricordati di portarla sempre con te. Infine riceverai una lettera o un sms con la data dell’appuntamento per la fotosegnalazione e il rilevamento delle impronte digitali presso la Questura di Pavia. Quando ti rechi all’appuntamento, non dimenticare di portare gli originali di tutti i suddetti documenti, la ricevuta dell’Ufficio Postale e 4 fototessere (con sfondo bianco). Lo stato del tuo permesso di soggiorno è sempre verificabile su Portale Immigrazione (utilizza username e password che trovi sulla ricevuta dell’Ufficio Postale). Cittadini del Regno Unito: si ricorda che non è necessario prenotare un appuntamento presso l’International Student Helpdesk, ma è necessario inviare una mail a immig.quest.pv.regnounito@pecps.poliziadistato.it allegando i seguenti documenti:

  • Se sei arrivato in Italia prima del 31/12/2020: documento d’identità/passaporto e una prova del tuo arrivo prima di tale data;
  • Se sei arrivato dopo il 31/12/2020: passaporto e visto

Assicurazione contro gli infortuni personali (OBBLIGATORIA). Tutti gli studenti stranieri dell’Università degli Studi di Pavia sono coperti da un’Assicurazione di Responsabilità Civile verso Terzi che copre i danni causati dagli studenti durante gli studi negli edifici dell’Università. Si ricorda che l’Università degli Studi di Pavia fornisce gratuitamente tale copertura per Responsabilità Civile. Tutti gli studenti stranieri devono inoltre essere coperti da un’assicurazione contro gli infortuni personali che copra i danni a lui causati durante gli studi presso l’Università degli Studi di Pavia. Devi acquistarlo al tuo arrivo a Pavia, pagando 2 € all’anno, seguendo queste istruzioni